Leggere a casa

photo of a wooden bookshelf

La casa viene comunemente definita come il rifugio dei propri interessi nei quali rientrano a pieno titolo gli affetti, i rapporti sociali, la cultura; l’ambiente ove poter confrontarsi nelle riflessioni e nei giudizi.

Diventa pertanto comprensibile che, nella ricerca della casa, affiorino i diversi quesiti atti a soddisfare tali interessi. Tra questi emerge la richiesta di spazi per poter esporre in maniera razionale i testi a cui rimaniamo legati sentimentalmente e professionalmente.

Un appartamento milanese per lettori – domusweb.it

Tra numerosi articoli di architettura, vi proponiamo questo tratto dalla nota rivista “domus” (nostra omonima) che riguarda alcune possibili soluzioni per allestire ed arredare un appartamento per bibliofili; una lettura estremamente interessante.

Autore: Giancarlo

Dal 1987 opero nel settore immobiliare, curando compravendite, locazioni, consulenze e pareri di mercato, gestione del patrimonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.